Summer Camp 2019

Tra il Seminario Internazionale di Wing Tiun Kung Fu AWTKA e il Cintura Party, da giovedì a domenica abbiamo ospitato più di 300 persone vivendo anche quest’anno momenti indimenticabili!

Ringraziamo con tutto il cuore tutti i nostri allievi, le famiglie, gli istruttori e e tutti gli ospiti che hanno reso questo Summer Camp unico ed emozionante. Ecco a voi i momenti più significativi.

Giovedì 13 giugno – Corso Formazione Istruttori

G.M. Nicola Colonnata e G.M. Michael Tang hanno regalato ai partecipanti al Corso Formazione Istruttori un seminario speciale tra le Alpi, al “buco della luna”, un luogo pieno di energia dove abbiamo potuto praticare la Weng Chun Kuen Form.

A seguire l’esame teorico per la maglia verde, (Istruttore Basic), eseguito da Si-Hing Gabriele Piovan.

 

 

Venerdì 14 giugno – Seminario internazionale di AWTKA Wing Tiun Kung Fu

Seminario internazionale di AWTKA Wing Tiun Kung Fu con G.M. Nicola Colonnata e G.M. Michael Tang direttamente da Hong Kong, rappresentante del Lineage di Weng Chun di G.G.M. Tang Yik sulla Weng Chun Kuen Form e le sue relative applicazioni.

A seguire l’esame sulle forme, sulle applicazioni di Chi-Sao e sul Chi-Sao Libero eseguito da Si-Hing Francesco Cenderelli e da Si-Hing Luca Giannoni davanti a G.M. Michael Tang e G.M. Nicola Colonnata.

  

 

Sabato 15 giugno – Seminario internazionale di AWTKA Wing Tiun Kung Fu

Prima parte: Seminario internazionale di AWTKA Wing Tiun Kung Fu con G.M. Nicola Colonnata e G.M. Michael Tang direttamente da Hong Kong, rappresentante del Lineage di Weng Chun di G.G.M. Tang Yik sulla Weng Chun Kuen Form e la Chong Kuen Form, due forme molto importanti per allenare la morbidezza del corpo e la fluidità dei movimenti.

A seguire l’esame sulle forme, eseguito da Si-Hing Francesco Cenderelli e da Si-Hing Luca Giannoni davanti a G.M. Tio Tek Kwie e G.M. Nicola Colonnata.

Seconda parte: Seminario internazionale di AWTKA Wing Tiun Kung Fu con G.M. Nicola Colonnata e G.M. Tio Tek Kwie direttamente dall’Isola di Probolinggo in provincia di Java (Indonesia), rappresentante del Lineage 18 Lohan Hands di G.G.M. Kwee King Yang sulla storia del sistema e sul significato profondo della Saam Chien Form, forma di meditazione in movimento praticata già dai primi livelli nelle nostre classi di allenamento.

A seguire la cena in compagnia dei Sifu.

 

 

 

Domenica 16 giugno – Seminario internazionale di AWTKA Wing Tiun Kung Fu e Cintura Party

Seminario internazionale di AWTKA Wing Tiun Kung Fu con G.M. Nicola Colonnata e G.M. Tio Tek Kwie direttamente dall’Isola di Probolinggo in provincia di Java (Indonesia), rappresentante del Lineage 18 Lohan Hands di G.G.M. Kwee King Yang sulla pratica della Saam Chien Form, forma di meditazione in movimento e sull’allenamento dei Kiu Sao che comprende il condizionamento delle braccia ed il miglioramento dei riflessi nella difesa personale.

Esame di 11° Grado Allievo eseguito da Michael Maioli ed esame di 9° Grado Allievo eseguito da Claudio Schenato.

Esame teorico per la Cintura Nera, eseguito da Si-Je Sara Gozzi.

Esame pratico di sparring per la maglia verde (Istruttore Basic) eseguito da Eliseo Serpelloni e da Luca Mazzi davanti G.M. Nicola Colonnata, dove gli aspiranti istruttori hanno dovuto dimostrare le loro abilità in combattimento

Esame pratico di sparring per i tecnici eseguito da Si-Hing Francesco Cenderelli e da Si-Hing Luca Giannoni davanti G.M. Nicola Colonnata, un test molto intenso che mette alla prova anche i migliori fighters.

Consegna dei diplomi e dei certificati a tutti i partecipanti al Seminario Internazionale ed a coloro che hanno conseguito l’esame con Successo!

Eliseo Serpelloni e Luca Mazzi: Basic Instructor of Wing Tiun Kung Fu

Claudio Schenato: 9° Livello Studente

Michael Maioli: 11° Livello Studente

Si-Hing Luca Giannoni: 1° Livello Tecnico

Si-Hing Francesco Cenderelli: 3° Livello Tecnico

Nel pomeriggio uno splendido Cintura Party con le famiglie dei nostri piccoli-grandi studenti, Pandas (3-6 anni), Tigers (7-8 anni), Dragons (9-11 anni).

Il tema era improntato sul bullismo, come prevenire ed affrontare le situazioni spiacevoli che possono capitare ai bambini negli spazi condivisi con i coetanei: asilo, scuola, parco giochi, attività sportive e luoghi di socializzazione. Gli studenti hanno dimostrato delle grandissime abilità e tutti si sono meritati una bella promozione sotto la commozione di amici e parenti.

Rinfresco offerto dall’Accademia Arti Marziali dove i partecipanti hanno potuto condividere le loro impressioni e gli apprezzamenti verso il grandissimo lavoro svolto dagli insegnanti e dai bambini.

  

  

  

 

Post Correlati